Copertura assicurativa

L’Università per Stranieri di Perugia garantisce la copertura assicurativa dei propri studenti attraverso una polizza infortuni, in vigore dal 31/03/2018 fino al 31/12/2022.

La compagnia assicuratrice si obbliga a risarcire le somme per gli infortuni che subiscano gli studenti appartenenti alle categorie di seguito descritte, e che abbiano luogo durante lo svolgimento delle attività istituzionali.

Più nel dettaglio:

per gli studenti iscritti a corsi di laurea, laurea magistrale, master e corsi post laurea di formazione e perfezionamento e per gli studenti stranieri iscritti ai corsi di lingua italiana, la compagnia assicuratrice è tenuta a rimborsare:

  • un indennizzo in caso di infortunio al quale consegua invalidità permanente, per la somma assicurata di € 100.000,00
  • un indennizzo in caso di infortunio al quale segua l’evento morte, per la somma assicurata di € 100.000,00
  • il risarcimento delle spese per le cure mediche sostenute a seguito di infortunio fino alla concorrenza di € 2.500,00

per gli studenti con contratto di collaborazione (150 ore), nonché per i dottorandi di ricerca, post dottorandi, assegnisti, assegnisti di ricerca, stagisti ex L. 196/1997, la compagnia assicuratrice è tenuta a rimborsare:

  • un indennizzo in caso di infortunio al quale consegua invalidità permanente, per la somma assicurata di € 155.000,00
  • un indennizzo in caso di infortunio al quale segua l’evento morte, per la somma assicurata di € 155.000,00
  • il risarcimento delle spese per le cure mediche sostenute a seguito di infortunio fino alla concorrenza di € 2.500,00.

Per i danni involontariamente cagionati dagli studenti a terzi per morte, lesioni personali e danneggiamento a cose, nell’ambito delle attività istituzionali, è attiva una di polizza di responsabilità civile in vigore dal 31/12/2017 al 31/12/2022. La copertura assicurativa interessa gli studenti iscritti a corsi di laurea, laurea magistrale, master e corsi post laurea di formazione e perfezionamento nonché studenti stranieri iscritti ai corsi di lingua italiana, studenti con contratto di collaborazione (150 ore), studenti dottorandi di ricerca, post dottorandi, assegnisti, assegnisti di ricerca e categorie assimilabili e stagisti ex L. 196/1997.

In caso di necessità, maggiori informazioni possono essere ottenute facendo riferimento alla dott.ssa Barbara Pirisinu, presso il Servizio Contenzioso dell’Area Affari legali e contratti dell’Ateneo, al quinto piano di Palazzo Gallenga, telefonicamente allo 075.5746285 o di persona previo appuntamento. Eventuali richieste potranno anche essere inviate tramite posta elettronica all’indirizzo: contenzioso@unistrapg.it.