Job bank

Nella Job Bank i laureandi e i laureati possono trovare:

  offerte di lavoro

  offerte di stage

  premi di laurea e borse di studio

  opportunità formative

I laureati da non più di 12 mesi dal conseguimento del titolo possono consultare anche la pagina delle  opportunità di stage e tirocini.

Le aziende interessate a proporre offerte di lavoro, stage, opportunità formative, borse di studio o premi di laurea possono contattare lo staff del servizio Job Placement.

Le offerte potranno essere pubblicate in questa pagina o diffuse attraverso le mailing list dei nostri studenti e laureati.


BANDO DI CONCORSO PER L’ASSEGNAZIONE DELLA BORSA DI STUDIO PER PREMI DI LAUREA SULLE TEMATICHE DI GENERE ANNO 2021

La Provincia di Avellino promuove la II edizione del bando di concorso per l'assegnazione della borsa di studio per premi di laurea sulle tematiche di genere, anno 2021 -  "Diversi nel genere, pari nelle opportunità",

Per tutte le informazioni http://www.provincia.avellino.it:8080/AlboOnline/web/Provincia_di_Avelli...

Scadenza: 27 giugno 2021

Visualizza
Youth4Regions

Youth4Regions è il programma della Commissione europea che aiuta studenti di giornalismo e giovani giornalisti a scoprire cosa sta facendo l'UE nella loro regione.
Il programma offre la possibilità di ricevere una formazione sul giornalismo e sulla politica regionale dell'UE, un tutoraggio da parte di giornalisti affermati del proprio paese e di lavorare fianco a fianco con giornalisti rinomati durante la settimana delle regioni dell'UE. Inoltre, i partecipanti selezionati avranno anche la possibilità di visitare le sedi dei media degli affari dell'UE e le istituzioni dell'UE e prendere parte come giornalisti ai viaggi stampa della Commissione europea negli Stati membri, con tutte le spese coperte dalla Commissione europea.
I partecipanti selezionati si qualificano anche per il premio Megalizzi-Niedzielski per aspiranti giornalisti.

I candidati ammissibili devono: - essere cittadini di uno Stato membro dell'UE o di un paese vicino all'UE. - avere un'età compresa tra i 18 e i 30 anni. - dimostrare un reale interesse per il giornalismo attraverso studi e/o esperienze lavorative o essere un recente laureato in giornalismo (fino a 2 anni dalla laurea) con un massimo di 2 anni di esperienza giornalistica. - non aver partecipato a precedenti edizioni del programma Youth4Regions.

Tutti i 33 candidati selezionati saranno invitati a Bruxelles per partecipare al programma Youth4Regions durante la settimana delle regioni dell'UE (10 - 15 ottobre 2021), per il quale la Commissione europea coprirà viaggio e alloggio. Il programma comprende corsi di formazione sul giornalismo e sugli affari dell'UE, tutoraggio da parte di giornalisti affermati, visite di organizzazioni di media e istituzioni dell'UE, nonché un'esperienza di lavoro certificata dalla Commissione europea come giornalisti che coprono la Settimana delle regioni dell'UE.
Al termine del programma i partecipanti entrano a far parte della rete Youth4Regions Alumni. Come candidarsi - compilare il modulo online - inviare un breve articolo (da 2500 a 6250 parole) o un breve reportage video (2 - 3 minuti) che descriva un progetto cofinanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale (compreso Interreg) o dal Fondo di coesione. - l'articolo o il breve video devono riguardare uno dei seguenti argomenti: Europa giusta: La politica di coesione per una giusta transizione verso la neutralità climatica. Europa verde: Politica di coesione per la mobilità intermodale. Coesione per la ripresa: Superare insieme la pandemia. L'Europa vicina ai cittadini: L'impegno dei giovani. I contributi sono accettati in tutte le 24 lingue ufficiali dell'UE. Tuttavia, in caso di contributi video è richiesto un breve riassunto scritto in inglese. I risultati della selezione saranno disponibili il 10 agosto.

Info: https://ec.europa.eu/regional_policy/en/policy/communication/youth4regions/

Scadenza: 12 luglio 2021

Visualizza
Premio Colazzo in memoria dei caduti dell'intelligence

In concomitanza con la celebrazione della Giornata della Memoria dei Caduti dell’Intelligence, la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento delle informazioni per la sicurezza (DIS) intende rendere omaggio ai professionisti della comunità intelligence nazionale che hanno compiuto l’estremo sacrificio operando a servizio del Paese, ad iniziare da Pietro Antonio Colazzo, agente ucciso in Afghanistan il 26 febbraio 2010.

Obiettivo dell’iniziativa è ricordare il suo esempio immaginandone il percorso umano e professionale che ha preceduto la sua tragica fine. Il Premio prevede due sezioni:
- Racconto breve;
- Soggetto originale liberamente ispirati alla figura di Pietro Antonio Colazzo

Il bando prevede la possibilità di partecipare con un “racconto breve” o un “soggetto originale”, liberamente ispirati alla figura di Pietro Antonio Colazzo, immaginandone il percorso umano e professionale che ha preceduto la sua fine. Può aderire al concorso cittadini, italiano e stranieri, che abbiano compiuto 18 anni e in possesso degli ulteriori requisiti indicati nel bando.

Una Commissione di valutazione, composta da esponenti del Comparto intelligence e del mondo della cultura, assegnerà tre premi da 2.000,00 euro per ciascuna categoria.
Il termine per l'inoltro delle opere scadrà alle ore 12:00 del 31 agosto 2021

Per partecipare scarica il bando: https://www.sicurezzanazionale.gov.it/sisr.nsf/wp-content/uploads/2021/0...

Visualizza
Corso EURES "La mobilità: una regola, non più l'eccezione"

Prenderà avvio il prossimo 6 maggio la II edizione del corso EURES La mobilità: una regola non più un’eccezione, organizzato dal Servizio EURES - Regione Abruzzo in collaborazione con il Coordinamento Nazionale EURES - Anpal e l’Università degli Studi dell'Aquila.

Il corso  sarà strutturato in 5 giornate e fornirà una adeguata conoscenza degli strumenti e opportunità in grado di favorire il trasferimento in un altro paese per motivi di studio, formazione o lavoro.
Saranno trattati diversi temi legati alla mobilità transnazionale quali: la normativa, l'organizzazione e i servizi della rete EURES, i progetti di mobilità europea e le misure di finanziamento, le opportunità di tirocinio e carriera nelle istituzioni e agenzie europee, l’acquisizione delle competenze trasversali, il riconoscimento delle qualifiche professionali e dei titoli di studio nell'Unione Europea, la sicurezza sociale, la tassazione e la legislazione connesse alla libera circolazione dei lavoratori nell’UE, gli aspetti principali del fenomeno migratorio italiano e del sistema di rappresentanza degli Italiani all’estero, nell'ottica di fornire agli studenti un quadro completo del concetto di mobilità e degli elementi pratici e strumenti concreti per approcciarsi ad esperienze di lavoro e formazione in ambito europeo.
Il corso vedrà la partecipazione di rappresentanti del Coordinamento Nazionale EURES, della rete dei consulenti EURES italiani e della Danimarca, Svezia, Irlanda, Olanda, Francia, Portogallo, Germania. L’ Anpal parteciperà anche con il Centro nazionale Europass, Euroguidance ed il Punto di coordinamento EQF. E' prevista inoltre la partecipazione di esperti dell’emigrazione e responsabili nazionali di reti e programmi europei a supporto della mobilità Eurodesk, Euraxess, Europe Direct, Erasmus Giovani Imprenditori, Erasmus+.

 Il corso aperto a tutti si terrà in modalità online su piattaforma Webex.
La partecipazione è gratuita. Per i link di accesso, consultare il programma completo del corso.

Visualizza
FORUM CARRIERE INTERNAZIONALI 2021 - ISPI SCHOOL

Dal 12 aprile al 24 maggio 2021, nei giorni di lunedì e mercoledì (alle ore 17) potrete incontrare virtualmente diplomatici, funzionari delle organizzazioni internazionali e rappresentanti delle ONG che presenteranno i vari percorsi professionali, condivideranno le loro esperienze e saranno a disposizione per rispondere alle vostre domande.
All’interno del Forum saranno proposti:

"Incontri di orientamento”, sessioni con esperti e personale HR per spiegare quali sono i requisiti necessari e le competenze chiave per accedere alla carriera diplomatica, al mondo ONU e ONG, alle istituzioni dell’UE;

“Live from the Field”, testimonianze di diplomatici italiani in missione all'estero e funzionari di alcune delle più importanti organizzazioni internazionali (tra cui agenzie ONU, AICS (Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo), NATO, Istituzioni Finanziarie Internazionali) per conoscere più da vicino il loro lavoro;

“Dialogue with…” con personalità di spicco che, insieme alla loro esperienza professionale, forniranno ulteriori spunti di riflessione su cosa significa lavorare oggi nel mondo delle relazioni internazionali.

Tutte le informazioni al seguente link https://www.ispionline.it/it/ispi-school/forum-carriere-internazionali-2...

 

Visualizza
San Marino Tour Service

San Marino Tour Service ha sede nella Repubblica di San Marino e si occupa principalmente dell'organizzazione di vacanze studio e corsi di lingua. Per la prossima stagione estiva ricerca studenti di almeno 21 anni che facciano da animatori/accompagnatori presso i summer camp in Italia (età dei partecipanti dai 7 ai 18 anni). Si ricerca prevalentemente personale che conosca approfonditamente e fluentemente la lingua inglese (almeno livello C1). È richiesta una disponibilità minima di 2 settimane continuative ("turno"). Si offre un contratto di collaborazione occasionale secondo legislazione sammarinese. Il compenso è di 500€ netti a turno più viaggio vitto e alloggio (inclusi biglietti e accessi a gite/escursioni). Per tutte le informazioni e la candidatura: https://www.sanmarinotourservice.com/campagna-lavora-con-noi/

Visualizza
Premio Giornalistico Papa Ernest Hemingway
Premio Giornalistico Papa Ernest Hemingway

Il premio, il cui nome Papa richiama il soprannome affibbiato a Ernest Miller Hemingway dall’amico Gerald Murphy, rientra nel programma del festival dedicato a Mr Papa Hemingway e denominato “Hemingway, il Nobel nella laguna di Caorle” che, dal 19 al 25 luglio 2021, si svolgerà sull’isola di Caorle (Venezia) in partnership con la Città di Caorle.
Il “Premio Giornalistico Papa" è riservato ai giornalisti under 30, sia pubblicisti sia professionisti, ai frequentatori del master e delle scuole di giornalismo, agli studenti universitari, nonché a coloro i quali hanno conseguito la laurea triennale o magistrale e non hanno compiuto i 30 anni di età.
Al vincitore sarà assegnata la cifra di euro 1.000,00 (mille/00).

Scadenza:  15 giugno 2021

Per informazioni: https://www.premiopapa.it/premio-papa/#partecipa

Visualizza
Webinar VIVERE E LAVORARE IN OLANDA

L'evento, che è promosso dall'ACLI Olanda e si articola in due webinars: il 29 marzo 2021 e il 12 aprile 2021, intende offrire una panoramica del mercato del lavoro nei Paesi Bassi con un focus sui cambiamenti e prospettive al tempo del Covid-19, e le informazioni sui programmi di mobilità e gli strumenti di candidatura.
Il primo webinar del 29 marzo p.v., che vedrà la partecipazione dell'Ambasciatore d'Italia all'Aja, Giorgio Novello, sarà dedicato alla presentazione della rete EURES e alle informazioni su VIVERE E LAVORARE IN OLANDA, relativamente agli aspetti culturali e sociali, il mercato del lavoro e l'attuale situazione COVID-19. 

Per partecipare inviare una email all'indirizzo: acli.paesibassi@gmail.com

LOCANDINA

Visualizza
PREMIO GIOVANNI TESTORI / Quarta edizione

Quarta edizione del premio intitolato a Giovanni Testori (1923-1993) per la letteratura e le arti figurative, in occasione dei cento anni dalla nascita dello scrittore.
Patrocinato dalla Associazione Testori, dal Piccolo Teatro di Milano, dalla Casa Editrice Einaudi, dalla Casa Editrice Feltrinelli, dal Teatro Franco Parenti, dalla Fondazione Corriere della Sera e dalla Pinacoteca di Brera, i “luoghi” che hanno segnato la carriera dello scrittore, il premio è suddiviso in due sezioni arte figurativa e letteratura e prevede quattro vincitori. Tutte le informazioni su www.premiogiovannitestori.org

OPUSCOLO

Visualizza
GaragErasmus & INDIRE Talents Match - 03.03.2021

gE insieme all'Agenzia Nazionale Italiana Erasmus+ INDIRE sta organizzando la prima edizione del Talents Match nel quadro del progetto THE + OF ERASMUS.

Il Talents Match avrà luogo il 3 marzo 2021 alle 15:30.
L'obiettivo del progetto è quello di facilitare l'incontro tra aziende e giovani professionisti con profili internazionali.
Le aziende di diversi paesi europei saranno invitate in una stanza virtuale con talenti internazionali per fare un "colloquio al buio": i recruiters non avranno informazioni sui candidati e i candidati avranno 10' per convincere il selezionatore a ricontattarlo per un colloquio completo.

L'evento è completamente gratuito, e le registrazioni rimarranno aperte fino al 28 febbraio 2021 (23:59PM CET).
I partecipanti riceveranno il link / codici per l'incontro Zoom poche ore prima dell'evento.
Potete trovare maggiori informazioni sul progetto e sulle aziende che parteciperanno a questa edizione qui.

Visualizza

Pagine