CARLA – Corpus Approaches to Research on Language

Il gruppo di ricerca si propone come una sintesi e una prosecuzione dell'attività di ricerca in un'area - quella della Linguistica dei corpora - che è attiva nell'Ateneo da più di 25 anni. L'obiettivo generale è quello di riunire in un gruppo di ricerca interno al LiLAIM docenti, dottorandi, assegnisti che condividano l'interesse per l'uso di corpora linguistici nelle loro attività di ricerca o di insegnamento.

Il gruppo di ricerca è aperto a qualsiasi area della linguistica, teorica o applicata. Il punto di incontro è il ricorso sistematico a dati linguistici rigorosamente organizzati, dotati di metadati, interrogabili e riutilizzabili, considerati elemento fondamentale dell'attività di ricerca e potenziale supporto metodologico di approcci didattici data-driven. Le aree più immediatamente (ma non esclusivamente) riconducibili a questo approccio sono, oltre alla linguistica dei corpora, la linguistica acquisizionale, la learner corpus research, l'analisi del discorso, la sociolinguistica, la didattica delle lingue e la linguistica computazionale.

Il gruppo di ricerca è anche fortemente interdisciplinare, e può interfacciarsi in modo trasversale con aree di ricerca dipartimentali esterne alla linguistica come ad esempio gli studi letterari, filologici, storici, l'informatica, etc.


Obiettivi del gruppo di ricerca

Alcuni degli obiettivi di CARLA sono:

  • promuovere la linguistica dei corpora e la creazione, la diffusione e l'uso di corpora linguistici, nella ricerca e nella didattica
  • organizzare eventi (workshop, seminari, ecc.) su temi o metodologie legati alla linguistica dei corpora
  • favorire la realizzazione di tesi triennali e magistrali basate su corpora
  • realizzare e mantenere una pagina web per diffondere le attività del gruppo di ricerca
  • sviluppare progettualità anche con studiosi e gruppi di altri atenei per la partecipazione a bandi di ricerca
  • partecipare a eventi di divulgazione scientifica come la Notte europea dei ricercatori

Membri del gruppo di ricerca

Stefania Spina, professore ordinario L-LIN/01
Luciana Forti, ricercatrice RtdA L-LIN/01
Irene Fioravanti, assegnista di ricerca L-LIN/01
Fabio Zanda, dottorando indirizzo Linguistica e didattica delle lingue

Progetti di ricerca

Individuare l’errore: un confronto tra intelligenza umana e intelligenza artificiale