La Biblioteca Digitale Scholars at War: un innovativo Repository per la Gestione Documentale Avanzata. Filologia, politica, società, dalla guerra franco-prussiana (1870) alla caduta del Muro di Berlino (1989) e oltre

logo firma
Durata: 
da ottobre 2023 a ottobre 2025

Il progetto SwarD si propone di offrire alla “società della conoscenza” un nuovo archivio di fonti primarie che mettano in relazione politica e attività scientifica: autobiografie, mémoirs, scritti politici, corrispondenza di accademici europei, in particolare filologi e linguisti, tra gli estremi cronologici della guerra franco-prussiana (1870) e la caduta del muro di Berlino (1989). Il gruppo è unito dall'intenzione di studiare filologia e linguistica come scienze operanti in determinati contesti storici e spesso animate da finalità ideologiche non apertamente dichiarate, che dovrebbero essere evidenziate per un'appropriata interpretazione del lavoro scientifico nell'epoca presa in esame. Il progetto parte dalla “Biblioteca digitale Scholars in Arms” (http://www.sdslingue.unict.it/scholarsinarms), già realizzata dall'Unità di Catania con finanziamenti di ricerca di Ateneo, per implementarla e svilupparla in un diverso e innovativo repository. Sarà uno strumento utile ai ricercatori che vogliano indagare la filologia e la linguistica nel loro carattere originario di “scienze militanti”, ovvero nelle loro relazioni con la società, la politica e la storia contemporanea, al fine di evidenziare i fatti sociali che stanno alla base della produzione intellettuale. In successivi moduli il repository sarà aperto ad acquisizioni relative ad altre discipline accademiche. L’innovazione digitale che il gruppo di ricerca si propone sarà possibile grazie a risorse esterne provenienti dal CNR-IRCreS e all’interno di un progetto cooperativo, come previsto dall'art.1, c.2 del bando PRIN, finalizzato, come prescritto dal comma 1, a “rafforzare le interazioni tra università ed enti di ricerca in linea con gli obiettivi tracciati dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR)”. 

Finalità: 

.

Risultati attesi: 

.

Attività e risultati raggiunti: 

.

Coordinatore: 
Prof.ssa Sandra COVINO
Dipartimento: 
Dipartimento di Lingua, letteratura e arti italiane nel mondo (LILAIM)