Corsi di alta cultura

antiquam exquirite matrem

I corsi di alta cultura intendono arricchire l’offerta formativa del nostro Ateneo ripristinando una tradizione iniziata con la sua stessa fondazione.

Con questi corsi l'Ateneo mette a disposizione del territorio docenti di livello internazionale che affrontano tematiche di specifico interesse per la vocazione dell’Università per Stranieri.


11-15 luglio 2022

Antiquam exquirite matrem. La tradizione culturale italiana e l’altro fra passato e presente

Alberto Mario Banti, Donatella Di Cesare, Roberto Esposito, Giulio Ferroni, Alessandro Portelli

È ancora possibile coltivare e trasmettere una tradizione culturale italiana?

Come possiamo interpretare oggi l’idea di italianità aperta che ha ispirato Aldo Capitini negli anni in cui svolse il ruolo di Rettore commissario all’Università per Stranieri di Perugia?

Cinque studiosi illustreranno come la tradizione culturale italiana, fra Novecento e nuovo millennio, abbia risentito della crisi del paradigma umanistico occidentale, chiamato prima a guardarsi nello specchio delle tragedie legate al razzismo e alla Shoah e poi a relativizzarsi con l’avvento della cultura della differenza, del femminismo, del postcoloniale e del postumano. 

L'argomento verrà affrontato da diverse prospettive disciplinari: storiografica, filosofica e letteraria.

corso di alta cultura "Antiquam exquirite matrem"