Condizioni del servizio per le biblioteche esterne

Gli utenti devono inoltrare le richieste alla Biblioteca del proprio Ateneo, che effettuerà la richiesta per loro. 

Sono esclusi dal prestito interbibliotecario: opere multimediali, periodici, tesi di laurea, opere antiche, rare o di pregio, volumi in precario stato di conservazione, enciclopedie, dizionari, bibliografie, testi d'esame e di ricerca.

Come inoltrare le richieste

Prestito interbibliotecario: attraverso il programma ILL SBN oppure, per le biblioteche non aderenti al programma ILL SBN, attraverso l'apposito modulo online

Fornitura di documenti: attraverso il programma NILDE oppure, per le biblioteche non aderenti al programma NILDE, attraverso l'apposito modulo online

La durata complessiva del prestito è di 30 giorni dalla data di spedizione.
La biblioteca richiedente è garante del corretto utilizzo e della restituzione del materiale, che deve avvenire entro i termini previsti, con raccomandata o altro mezzo tracciabile.

Costi

Prestito interbibliotecario
A condizione di reciprocità, il servizio è gratuito. In caso contrario, si richiede, a titolo di rimborso spese:

  • biblioteche italiane: ½ Voucher IFLA oppure 4 euro in francobolli
  • biblioteche straniere: 1 Voucher IFLA

Fornitura documenti (D.D.)
Il servizio di Document Delivery è gratuito se inviato via e-mail o fax mentre, in caso di invio postale, il costo è il seguente:

  • biblioteche italiane: ½ Voucher IFLA oppure 4 euro in francobolli
  • biblioteche straniere: 1 Voucher IFLA

I libri devono essere rispediti con posta raccomandata, o altro mezzo tracciabile.