Expo lingue Umbria 2015

Benvenuto tradotto in varie lingue del mondo

1° Fiera delle Lingue

da Venerdì, 25 Settembre 2015 a Sabato, 26 Settembre 2015
Perugia, Rocca Paolina

Coltiviamo … le lingue!

È questo il motto con cui la prima fiera delle lingue in Umbria si propone di diffondere la cultura del plurilinguismo e la diversità linguistica nella Giornata Europea delle Lingue, istituita dal Consiglio d'Europa nel 2001. Vuole essere un'occasione per scoprire la ricchezza delle culture e la varietà dei linguaggi umani, un invito a considerare la conoscenza delle lingue come un vero e proprio capitale culturale da valorizzare a livello sociale e individuale e da incentivare come una delle competenze chiave per lo sviluppo professionale, economico e produttivo.

Le ricerche delle neuroscienze ci confermano che le persone bilingui hanno uno sviluppo cognitivo più intenso, e dunque: imparare una lingua oltre ad essere un investimento su se stessi, sul proprio capitale umano, è anche un training mentale che fa bene a tutti e a tutte le età! Aiuta il cervello dell’adulto a restare giovane e attivo e fa sviluppare interconnessioni plurime nel bambino. Conoscere e praticare una o più lingue oltre alla propria lingua madre significa anche frequentare ed essere familiari con la cultura di quella lingua, e dunque aiuta a sviluppare quella competenza interculturale che è alla base della convivenza in una società globalizzata.

Logo della manifestazione Expo lingue UmbriaAd ExpoLINGUE si potranno scoprire nuove lingue, sia europee che extraeuropee, fare "assaggi linguistici” nelle mini-lezioni, assaporare il gusto di sentire i suoni di lingue sconosciute, riconoscerne i suoni e la melodia, imparare direttamente da parlanti nativi a pronunciare e scrivere qualche parola ed espressione, soprattutto tornare a casa con una nuova consapevolezza acustica e linguistica.

In due location situate ai poli di Corso Vannucci, il CERP e il Chiostro della Cattedrale, ci saranno stand informativi di scuole statali, scuole private di lingua, istituti di cultura, case editrici, associazioni culturali e professionali, enti formatori e certificatori. Nelle due giornate si potranno seguire conferenze di relatori esperti in una grande varietà di tematiche legate alle lingue, conoscere da vicino le professioni legate alle lingue, assistere a lezioni tematiche in lingua, fare un test diagnostico delle lingue già conosciute o apprese a scuola, imparare a tradurre il proprio CV, ottenere informazioni su come frequentare un anno scolastico all’estero, imparare a usare nuove app linguistiche per imparare meglio e più rapidamente le lingue.

Per maggiori informazioni: www.expolingue.it


L’Università per Stranieri di Perugia è tra le scuole di lingua e formazione linguistica che prenderanno parte alla manifestazione Expo Lingue 2015. Nell’ambito dell’evento verrà allestito uno stand informativo all'interno del quale i visitatori potranno dialogare con studenti e ex studenti dell'Ateneo, lettori e collaboratori linguistici, docenti e operatori dell'orientamento. Punto di forza della didattica e dei piani di studio dei corsi di Laurea e Laurea Magistrale dell’Ateneo è l’insegnamento delle lingue straniere europee ed extra-europee. Oltre agli insegnamenti curriculari previsti da ciascun piano di studi, il Dipartimento di Scienze Umane e Sociali offre la possibilità ai propri studenti di approfondire conoscenze linguistiche e abilità comunicative attraverso la frequenza di corsi di lettorato tenuti da collaboratori ed esperti linguistici di madrelingua straniera. Per l’a.a. 2015-2016 saranno attivi 6 lettorati di lingua straniera: inglese, spagnolo, francese, cinese, giapponese e arabo. Vai alla pagina dei Lettorati di Lingua Straniera.

Gli studenti italiani e stranieri iscritti all'Università per Stranieri di Perugia che parteciperanno ad Expo Lingue 2015 si occuperanno di accogliere il pubblico e potranno tenere micro-lezioni di circa 30 minuti sulle loro lingue d'origine. In programma lezioni di romeno, polacco, albanese, ebraico, arabo, giapponese e lezioni di lingue particolarmente "rare” come il lingala e l'amarico. Nel corso delle lezioni verranno presentati al pubblico diversi sistemi di scrittura e saranno proposti divertenti giochi linguistici.

Segui le attività dello stand e partecipa all'evento su Facebook:   Expo Lingue 2015


Programma

Venerdì 25 settembre - Sala del Dottorato
"Coltiviamo..le lingue! Come apprenderle meglio e far crescere cittadini plurilingui"
Coordina i lavori la Prof.ssa Lidia Costamagna dell'Università per Stranieri di Perugia. Alle ore 12.30 interviene la dott.ssa Santeusanio (Centro CVCL - Università per Stranieri Perugia) "La formazione dei docenti e la Certificazione glottodidattica"

Sabato 26 settembre - Sala dei Notari
"Le lingue come capitale personale e patrimonio sociale"
Alle 9.30 interviene la prof.ssa Stefania Scaglione (Università per Stranieri di Perugia) "L’economia della conoscenza parla tante lingue"


Lezioni degli studenti "Stranieri" in programma

Le mini-lezioni di lingue straniere si svolgeranno in varie sedi nel centro storico di Perugia: CERP Rocca Paolina, Sede umbra Institute, Sala Dottorato (Chiostro della Cattedrale)

Programma mini-lezioni lingue straniere (pdf)

Sylwia Zamiela - lezione di polacco
Sylwia Zamiela
Corso di laurea in Comunicazione internazionale e pubblicitaria (ComIP)
Lingua: polacco

Messi Worku - lezione di amarico
Mesai Worku
Corso di laurea in Comunicazione internazionale e pubblicitaria (ComIP)
Lingua: amarico

Vanessa Mpiangu Nutmba - lezione di lingala
Vanessa Mpiangu Nutmba
Corso di laurea in Comunicazione internazionale e pubblicitaria (ComIP)
Lingua: lingala

Omar Hojirat - lezione di ebraico e arabo
Omar Hojirat
ComIP - Corso di laurea in Comunicazione internazionale e pubblicitaria (ComIP)
Lingua: ebraico, arabo

Esmeralda Daci - lezione di albanese
Esmeralda Daci
Corso di laurea in Comunicazione internazionale e pubblicitaria (ComIP)
Lingua: albanese

Marsida Buka - lezione di albanese
Marsida Buka
Corso di laurea in Lingua e cultura italiana (LiCI)
Lingua: albanese

Marcel Bostan - lezione di romeno
Marcel Bostan
Corso di laurea in Comunicazione internazionale e pubblicitaria (ComIP)
Lingua: romeno

Andra Postolache - lezione di romeno
Andra Postolache
Corso di laurea in Comunicazione internazionale e pubblicitaria (ComIP)
Lingua: romeno

 

Gli studenti che prenderanno parte all’iniziativa potranno presentare richiesta di riconoscimento crediti.
In particolare gli studenti che si occuperanno del servizio di accoglienza nei due giorni (8 ore al giorno e 1 incontro preparatorio con la Prof.ssa Scaglione) e gli studenti che terranno le micro-lezioni (con almeno 5 ore di lezione e 2 incontri di formazione con la Prof.ssa Scaglione) potranno farsi riconoscere 1 CFU. Tutti gli studenti sono invitati a partecipare e a dare la propria adesione all’evento inviando una mail all’indirizzo: orientamento (at) unistrapg.it