Siriana Sgavicchia

Professore di II fascia
L-FIL-LET/11
Dipartimento di Lingua, letteratura e arti italiane nel mondo (LILAIM)
Nota biografica: 

Si è formata nell'Università di Roma "La Sapienza", dove ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Italianistica e il Post-Dottorato nel settore di Studi di storia letteraria e filologia italiana con la direzione di Walter Pedullà. Nella stessa Università ha insegnato con contratti per diversi anni Letteratura italiana contemporanea e Storia dell'editoria. Nel 2006 è entrata in ruolo nell'Università per stranieri di Perugia come Ricercatrice e dal 2015 è Professoressa Associata di Letteratura italiana contemporanea.
Tra gli autori della letteratura del Novecento su cui ha scritto diversi contributi predilige il versante della sperimentazione espressiva e linguistica:  Vittorio Imbriani, Carlo Emilio Gadda (con Mondadori Education ha pubblicato nel 2013 un'antologia commentata e annotata di testi gaddiani), Stefano D'Arrigo, Pier Paolo Pasolini, Amelia Rosselli, Elio Pagliarani, Alfredo Giuliani, Paolo Volponi, Albino Pierro, Jolanda Insana e altri. Di D'Arrigo ha curato con A.Cedola la pubblicazione della prima redazione di Horcynus Orca (I fatti della fera, Rizzoli, 2000) e all'autore ha dedicato una monografia, Il folle volo. Lettura di Horcynus Orca (Roma, 2005) uscita nella collana "Giacomo Debenedetti" del Dipartimento di Italianistica e Spettacolo della "Sapienza". Nel 2024 è uscito da Rizzoli a sua cura l'inedito Compratore di anime di Stefano D'Arrigo. Tra i suoi interessi di ricerca, l'approccio storico-geografico e spaziale nello studio dei testi letterari e le prospettive teoriche e metodologiche di Genere che riguardano la ricerca e la didattica. Ha scritto su Anna Banti, Anna Maria Ortese, Alice Ceresa, Fabrizia Ramondino, Goliarda Sapienza e ha dedicato diversi contributi a Elsa Morante (tra gli altri, La Storia di Elsa Morante, a cura di, ETS, 2012). Con Carocci ha pubblicato nel 2016 Il romanzo di lei. Narratrici dal secondo novecento a oggi.
Vicedirettrice della rivista "L'Illuminista" edita dall'Università "La Sapienza", fa parte della giuria del Premio di poesia "Elio Pagliarani".

Insegnamenti: 

2024-2025

2023-2024

2022-2023