Collegio di disciplina dell’Università per Stranieri di Perugia

Con provvedimento del Rettore (decreto n. 488 del 22 dicembre 2017) è ricostituito il Collegio di Disciplina dell’Università per Stranieri di Perugia, ai sensi dell’articolo 14 dello Statuto di Ateneo, nonché dell'articolo 17 e della Parte Quarta del Regolamento di Ateneo, per un triennio, con decorrenza dalla data del predetto Decreto. La composizione del predetto Collegio è stata modificata con le deliberazioni del Senato Accademico n. 130/2018 in data 29 novembre 2018 e n. 84/2020 in data 29 giugno 2020.

Al Collegio di Disciplina compete la fase istruttoria nei procedimenti disciplinari, avviati dal Rettore, a carico dei professori e dei ricercatori dell’Ateneo. Il Collegio opera secondo il principio del giudizio fra pari, nel rispetto del contraddittorio, talché dovrà essere composto da tre membri, nominati dal Senato Accademico, che rivestano una qualifica almeno pari a quella di colui che è assoggettato a procedimento disciplinare.

Sono componenti del Collegio di Disciplina:

  • Professori di I fascia: prof.ssa Lidia Costamagna, prof.ssa Sandra Covino, prof. Salvatore Cingari
  • Professori di II fascia: prof. Francesco Duranti, prof.ssa Francesca Malagnini, prof.ssa Stefania Spina
  • Ricercatori: dott.ssa Valentina Gasbarra, dott. Filippo Sbrana, dott. Renato Tomei
Data aggiornamento: 
Mercoledì, 1 luglio 2020 - ore 12:45