XLI Convegno annuale - Società Italiana di Glottologia

banner dell'evento

Mutamento linguistico e biodiversità
Language change and biodiversity

27-29 Ottobre 2016

Nel quadro delle studi e delle ricerche dedicati al contatto areale, culturale e linguistico si pone una grande attenzione alle dinamiche di relazione sincronica fra lingue, nella variazione dei loro diasistemi.

Il rapporto tra le eredità linguisitiche di migrazione e le lingue riferimento delle società di accoglienza, così come la relazione tra lingue minoritarie e maggioritarie risultano rilevanti nella individuazione di quei processi di mutamento linguistico che in prospettiva diacronica, sono stati più spesso oggetto di studio della linguistica storica.

Il congresso si propone di discutere i diversi quadri teorici e le metodologie di ricerca proprie di ambiti di studio delle lingue indoeuropee e non, ponendo a confronto approcci relativisti ed universalisti, nell'osservazione delle dinamiche del mutamento e dei fattori che concorrono ad esso.

Di particolare interesse risulterà la riflessione sulle fasi e le modalità di transizione, nella ricostruzione storica delle relazioni linguistiche e culturali di specifiche aree geografiche.

Si richiama l'attenzione su alcuni fattori da considerare nella selezione del tema da presentare:

  • Biodiversità, culture locali e valori linguistico-identitari
    Biodiversity, local cultures and identity oriented values
  • Relazione tra vitalità delle lingue, contesti sociali e culturali e habitat naturale
    Language vitality, social and cultural contexts and natural environment
  • Modelli di lettura delle dinamiche di competizione e dominazione di varietà e lingue
    Models of competition and domination among languages and varieties
  • Selezione, frequenza e salienza negli equilibri di un ecosistema
    Selection, frequency and salience in an ecosystem
  • Dinamiche di persistenza e perdita nel mutamento
    Dynamics of conservation and loss in language change
  • Innovatività e rapporto fra lingue in condizioni di multilinguismo
    Language change dynamics in multilingual contexts
  • Incidenza delle azioni di pianificazione e politica linguistica sul mutamento linguistico
    Language policy and language planning influence on language change
  • Contributo delle varietà interlinguistiche al mutamento
    Interlanguage varieties contribution to language change

Programma

Giovedì 27 Ottobre
Pomeriggio - Aula Magna Palazzo Gallenga

15:00 Inizio Congresso e Saluti delle autorità

15:30 Relazione Prof.ssa Piera Molinelli - Università di Bergamo
Fattori identitari, modelli e attori dell’Italia settentrionale tra tardo antico e alto medioevo

16:30 Pausa

17.00 Prima assemblea dei Soci


Venerdì 28 Ottobre
Mattina - Aula Magna Palazzo Gallenga

9:30 Relazione Prof. Luigi Rizzi - Université de Genève e Università di Siena
Questioni di invarianza e variazione nella cartografia delle strutture sintattiche

10:30 Relazione Prof. Maurizio Gnerre - Università l'Orientale di Napoli
La natura dialogica: l'ambiente fra il "dire" e il "fare". La decadenza del discorso fra umani e non-umani

11:30 Pausa

12:00 Relazione Prof. Marco Patriarca - National Institute of Chemical Physics and Biophysics, Tallin
Lingue nello spazio e nel tempo: Metodi e modelli dalla teoria dei sistemi complessi

13:00 Pausa

Pomeriggio - Sala Goldoni Palazzo Gallenga

14:30 Sezione Posters

15:30 Relazione Prof.ssa Luisa Maffi - University of California at Berkeley
La diversità bioculturale: Il nesso inestricabile tra lingue, conoscenze e natura

16:30 Pausa

17:00 Seconda assemblea dei Soci - Elezioni Direttivo

20:30 Cena Sociale


Sabato 29 Ottobre
Mattina - Aula Magna Palazzo Gallenga

9:30 Tavola rotonda "Ricerche e Riflessioni sulla Biodiversità Linguistica e Culturale"

Prof.ssa Silvia Dal Negro - Libera Università di Bolzano
Diversità linguistica in area alpina: l’evoluzione dei dialetti walser fra isolamento e contatto

Prof. Mauro Tosco - Università di Torino
L'impoverimento linguistico: dallo stato-nazione alla fine della diversità

Prof. Andrea Scala - Università Statale di Milano
I dialetti armeni tra continuità lessicale e innovazioni strutturali a modello turcico

11:00 Ministro On. Stefania Giannini
"Politiche educative per le Minoranze Linguistiche in Italia"

11:30 Dibattito

12:00 Chiusura del Congresso  


Contributi al Convegno

Presentazione

Il Convegno della Società Italiana di Glottologia di Perugia ospiterà una sessione poster, prevista per Venerdì 28 Ottobre. Studiosi delle aree disciplinari proprie del settore disciplinare L-LIN01 (Glottologia e Linguistica) e di quelle affini sono invitati a partecipare, inviando entro il 31 agosto 2016 una proposta, seguendo le linee tematiche del Convegno o proponendo altri ambiti della ricerca linguistica.

Requisiti delle proposte

Verranno prese in considerazione le descrizioni di ricerche di recente conclusione o in corso d'opera avanzata, nei settori della ricerca linguistica, con particolare riguardo ai processi di mutamento ed ai fattori esterni al sistema e concorrenti in esso. Un numero limitato di poster con proposte tematiche distanti da quelle del Convegno verrà accolto, purché di ambito linguistico, sia esso formale o di prospettiva multidisciplinare. Si prega di inviare una proposta di un massimo di 2 cartelle (4000 caratteri). Potrà essere eventualmente allegato materiale di corredo ed una bozza del poster proposto.

Esiti della selezione

A seguito della selezione, i proponenti verranno invitati a produrre poster della dimensione massima di m.1,00 x m.1,40 e a condurre la presentazione degli stessi, secondo quando previsto dal programma del Convegno. I poster saranno infatti una parte integrante dei lavori e la partecipazione dei proponenti selezionati comporterà una inclusione del loro lavoro nella pubblicazione finale degli atti congressuali.

Per inviare proposte e per maggiori informazioni, si prega di scrivere a:  barbara.turchetta (at) unistrapg.it

Call for Posters

Presentation

SIG Congress at Perugia seeks poster submissions, which describe recently completed work, highly relevant results of work in progress and any meaningful proposal in the field of General Linguistics and Historical Linguistics. Proposals focused on the Congress themes will be particularly appreciated, though a limited number of different proposals will be selected on different themes and multidisciplinary perspectives. Works selected for posters will be eligible for the final publication devoted to the venue.

Submission

The submission must be in the form of a two-page abstract. Supplemental material, such as a poster draft may be submitted as well, but is not mandatory. Deadline: August 31st 2016.

Selected proposals

Selected proposals will have to produce a printed poster in a format with the following maximum dimensions: m.1,00xm.1,40. Poster presentations will be an integral part of the conference, with a session for interactive discussion between presenters and attendees.

To send proposals and for more information, please contact the Posters Chair: barbara.turchetta (at) unistrapg.it