Letture resistenti

Letture resistenti
Sabato, 25 aprile 2020
In streaming

Nel suo 75° anniversario, la Festa della Liberazione si svolgerà per la prima volta senza manifestazioni pubbliche, allo scopo di limitare le possibilità di contagio del Covid–19.

Ciascun cittadino italiano, a casa o impegnato a lavorare nei servizi essenziali, potrà dunque celebrarla in un’inedita dimensione intima e collettiva a un tempo.

Studentesse e studenti, dottorande e dottorandi, laureate e laureati dell’Università per Stranieri di Perugia, con il supporto dei docenti, hanno voluto dare il proprio contributo, partecipando a questa maratona di lettura dei libri fondanti della letteratura resistenziale.

Letture resistenti, perché resistono al tempo, ma resistono anche ad ogni forma di autoritarismo e fascismo. Come ha scritto Italo Calvino nel brano introduttivo di questa maratona, “la letteratura della Resistenza non ha fine, come non deve aver fine lo spirito della Resistenza”.

#25Aprile #ioResistoACasa

Iniziativa realizzata in collaborazione con ADI, Associazione degli Italianisti.
Si ringrazia per l’amichevole partecipazione il prof. Salvatore Ritrovato dell’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo.
Selezione delle letture a cura di Floriana Calitti.


I brani e i lettori:

Italo Calvino – “La letteratura italiana sulla Resistenza” (1948)

00:28 Floriana Calitti

Italo Calvino – Prefazione al “Sentiero dei nidi di ragno” (1964)

03:45 Silvia
06:01 Francesco
08:43 Agathe
12:00 Paola
15:03 Mimma
17:50 Mohammed
20:30 Federica
23:53 Piero
26:15 Oscar
28:42 Naomi

Beppe Fenoglio – “Una questione privata” (1963)

0:03 Michela
32:01 Gaia
35:00 Stefano

Beppe Fenoglio – “I ventitré giorni della città di Alba” (1952)

37:47 Federico
39:58 Greta
41:04 Davide
42:20 Nicolò
43:28 Gaia
45:30 Alexis

Beppe Fenoglio – “Il partigiano Johnny” (1968, postumo)

47:00 Daniela
48:28 Mirko
49:45 Alessandro

Elio Vittorini – “Uomini e no” (1945)

51:56 Elena
53:40 Ilaria
54:44 Luca

Cesare Pavese – “La casa in collina” (1948)

55:48 Ayoub
59:41 Eliana

Carlo Cassola – “La ragazza di Bube” (1960)

1:00:52 Igor
1:02:47 Annamaria
1:04:51 Denise
1:06:59 Annachiara

Renata Viganò – “L’Agnese va a morire” (1949)

1:08:34 Olga
1:11:33 Giuliana

Italo Calvino – conclusione della Prefazione al “Sentiero dei nidi di ragno” (1964)

1:13:35 Erica

Luigi Meneghello – “I Piccoli Maestri” (1964)

1:16:32 Salvatore Ritrovato
1:21:44 Piero Calamandrei - "Lapide ad ignominia"

 

Montaggio di Alessandro Ferri.
Musica tratta da https://www.bensound.com.