La cattedrale di Leone XIII

Conferenza di storia dell'arte di Elvio Lunghi

Martedì, 6 Giugno 2017 - 17:30
Sala Goldoni di Palazzo Gallenga

Leone XIII, quando era ancora vescovo di Perugia, fece rinnovare in forme neogotiche l'interno della cattedrale di Perugia e, per ottenere un effetto più realistico, espose alle pareti della chiesa quadri e sculture di pittori "primitivi", raccolti in chiese della città e del contado. Sono i quadri che ancora si vedono sugli altari della chiesa e nel piccolo Museo della Cattedrale.