Il Rettore dell’Università per Stranieri di Perugia prof. Giovanni Paciullo ha incontrato il Rettore e una delegazione della Shanghai international studies university

Siglato un nuovo accordo per la mobilità di studenti e docenti

8 Maggio 2015

Il Rettore dell’Università per Stranieri di Perugia prof. Giovanni Paciullo ha ricevuto oggi a Palazzo Gallenga Cao Deming, Rettore della Shanghai International Studies Unievrsity, prestigiosa università cinese specializzata nell'insegnamento delle lingue. Nel corso dell’incontro sono stati individuati più ampi percorsi di cooperazione culturale e scientifica rispetto a quelli in atto fra le due istituzioni ed è stato firmato un nuovo accordo che rafforza l’impegno dell’ateneo a favore della mobilità internazionale di studenti e docenti. Alla presenza di Fabrizio Focolari, responsabile delle relazioni internazionali di Palazzo Gallenga e dei responsabili del settore internazionale dell’università di Shanghai, la firma di oggi ha rappresentato il primo passo di un protocollo d’intesa allargato che prevede percorsi formativi comuni e nuove iniziative nell’ambito dei corsi di laurea con rilascio di doppio titolo, che offrono la possibilità di frequentare un periodo di studi presso un ateneo estero e di ottenere il diploma di laurea valido per l’ordinamento dei due paesi coinvolti. Sono inoltre state tracciate le linee di una specifica collaborazione che consentirà l’attivazione di percorsi formativi finalizzati all’approfondimento della conoscenza del sistema Italia e alla formazione di docenti di lingua cinese come lingua seconda. Il Rettore prof. Giovanni Paciullo ha infine ricordato come i rapporti dell’Università per Stranieri di Perugia con la Cina si siano consolidati anche grazie alla cooperazione con questa università di grande valore scientifico che l’Ateneo di palazzo Gallenga intende rinnovare e consolidare.