IL PROF. GIOVANNI PACIULLO È STATO ELETTO RETTORE DELL’UNIVERSITÀ PER STRANIERI DI PERUGIA PER IL TRIENNIO 2015-2018

27 Ottobre 2015

Il prof. Giovanni Paciullo, ordinario di Diritto Privato, è stato eletto, per il secondo mandato consecutivo, Rettore dell’Università per Stranieri di Perugia per il triennio 2015-2018.
88 gli aventi diritto, 82 i votanti, 72 voti sono andati al prof. Paciullo, 4 le schede nulle, 6 le bianche.
Al momento della proclamazione ha dichiarato: “Esprimo profonda gratitudine ai colleghi per l’ampio consenso accordatomi. E’ mio dovere cogliere tutto il senso di questo risultato, che porta il segno di una solidarietà interna e di una responsabilità collettiva nella gestione dell’Ateneo. Ho sollecitato un consenso non in ragione di un potere da esercitare ma per l’ambizione di essere elemento portante di una comunità e saperne cogliere la vocazione profonda. Quello che ci aspetta non è un tempo senza memoria, il nostro Ateneo ha un patrimonio, di storia e di relazioni, unico; preservato dal lavoro quotidiano dei colleghi docenti e tecnico amministrativi. Dobbiamo avere fiducia nelle nostre risorse; in tutte le geografie cogliamo un’attenzione, per la nostra università, legata alla domanda di Italia, della sua cultura, della sua apertura alla solidarietà internazionale, della sua capacità di concorrere allo sviluppo che è il vero nome della pace. A questa domanda intendiamo continuare a rispondere con la nostra iniziativa. Con la città di Perugia, con le sue Istituzioni di governo, grazie ad un dialogo costante, continueremo a coltivare disegni ambiziosi e con la prestigiosa Università degli Studi, pur conservando i rispettivi caratteri distintivi e le reciproche autonomie, continueremo a sviluppare le potenzialità di un rapporto sinergico”.