L’insegnamento nelle scuole pubbliche

Dettaglio della locandina: studenti in classe

Consigli utili per l’accesso e la nuova classe di concorso per l’insegnamento dell’italiano a stranieri

Mercoledì, 25 Maggio 2016 - 11:00
Aula A Palazzina Valitutti

Sabrina Boarelli Dirigente Ufficio Scolastico Regionale per l’Umbria

Rosalia Veno Dirigente scolastico e membro del Comitato tecnico-scientifico Miur per la classe A23

In collaborazione con Sandra Covino Università per Stranieri di Perugia


Il mestiere dell’insegnante è uno dei più affascinanti ma anche di maggiore responsabilità, in modo particolare quando la classe include studenti stranieri.

L’interesse per l’insegnamento dell’italiano all’estero, come lingua straniera, o in Italia, come lingua seconda, è in costante crescita.

Dopo il seminario interamente dedicato lo scorso anno ai vari contesti di insegnamento della lingua e della cultura italiana fuori dei confini nazionali, la prossima primavera la Stranieri di Perugia dedicherà un seminario di orientamento agli sbocchi professionali offerti dalle scuole pubbliche in Italia.

Come si diventa insegnanti?

L'iniziativa si propone di illustrare i requisiti e le modalità di accesso alla docenza negli istituti scolastici nazionali, prestando particolare attenzione alla nuova classe di concorso A23 – Lingua italiana per discenti di lingua straniera (alloglotti).


  Vedi tutti i seminari di orientamento al lavoro

Per informazioni: 
Servizio Orientamento