C2

Tweetaliano: un esempio pratico di apprendimento su Twitter, e qualche idea per l'utilizzo in classe.

Qualche tempo fa avevo scritto un post in cui presentavo Tweetaliano, un'iniziativa del Progetto APRIL dell'Università per Stranieri di Perugia per mettere Twitter al servizio dell'apprendimento di Italiano L2.

Ho pensato di condividere con voi un esempio pratico di utilizzo della piattaforma, così da renderne ancora più esplicito il potenziale:

Con Parole Tue - Esercizio di definizione di lessico + esperimento di crowdsourcing linguistico

Con Parole Tue rappresenta l'ultima fatica del progetto APRIL (dopo L2O stesso e Tweetaliano) dell'Università per Stranieri di Perugia.

Tweetaliano: Twitter a servizio degli apprendenti di Italiano L2

Ritratto di Ospite

Pubblicato il 08/10/2012 - 22:19 da Ospite

Quanto contenuto in questo post non è propriamente materiale didattico nell'accezione tradizionale del termine, in quanto  ciò che segue non è qualcosa di direttamente spendibile in classe per coprire una determinata funzione comunicativa o aspetto grammaticale. Si tratta di un progetto didattico un po' più ambizioso, più ampio, più indiretto.

Tra "Popopopopo" e "L'Italia s'è desta"...

Ritratto di Ospite

Pubblicato il 29/06/2012 - 12:46 da Ospite

Considerata la qualificazione di ieri sera della nazionale di calcio italiana alla finale di Euro2012, e del ritrovato entusiasmo e patriottismo che ci contraddistingue in caso di vittorie calcistiche, In piazza a Perugia ieri sera i festeggiamenti (video1 e video2) alternavano cori di "popopopopopo", e del nostro

Il tedesco immaginario

Ogni mattina alle 10 su Radio24 va in onda MELOG, un programma condotto da Gianluca Nicoletti, definito "Un vero e proprio Social Network radiofonico".

Attività sull'Unità d'Italia

Questo video raccoglie tutti gli spot in onda sulla Rai per celebrare l'Unità d'Italia.
C'è una buona scelta di scene tipiche: il vigile, gli sposi all'altare, l'allenatore, il bambino che si confessa...
Credo fornisca spunti per una serie di attività e riflessioni. Alcune di queste attività richiedono un po' di preparazione da parte del docente. Esempi:

1. Livelli intermedi: mostrare le scene e chiedere di ricostruire il dialogo in italiano
2. Livelli intermedi-avanzati:
- riflettere sulla storia linguistica italiana

Ti importa o non ti importa?

Ritratto di Ospite

Pubblicato il 18/12/2009 - 12:42 da Ospite

Si tratta di una recente pubblicità progresso.

La trovo molto interessante, chiara e ben strutturata. La utilizzerei in fase motivazionale per poter aprire un dibattito sul tema e quindi sullo sviluppo delle abilità orali.

La pubblicità seppur di facile comprensione (sia dal punto di vista lessicale che grammaticale) richiede comunque una buona capacità argomentativa, per questo motivo la vedrei adatta da un B2 ad un C2.

Mi piacerebbe però avere un vostro riscontro e dei suggerimenti per poterla utilizzare anche a livelli più bassi.

Sbagliando s'impara

Qualche giorno fa mi è tornata in mente questa divertentissima canzone e ho pensato che potrebbe essere uno spunto soprattutto per rivedere/fissare l'imperativo negativo e il periodo ipotetico con un'attività del tipo "scopri l'errore".

Si potrebbe iniziare mostrando il video agli studenti e chiedendo loro quale pensano sia il tono/messaggio della canzone (visto che gli errori grammaticali sono funzionali allo sfottò che essa rappresenta).

D'altra parte, potrebbe anche servire a esorcizzare un po' tali errori.

Condividi contenuti