Traduzione e interpretariato per l’internazionalizzazione dell’impresa

loghi Università per Stranieri di Perugia e Scuola superiore per mediatori linguistici

Il corso unisce le alte competenze accademiche e di ricerca dell’Università per Stranieri di Perugia con l’esperienza della Scuola Superiore per Mediatori Linguistici di Perugia nella formazione di interpreti e traduttori, al fine di rispondere ad una reale esigenza del mercato del lavoro.

Il corso di laurea magistrale, a curriculum unico, si propone di formare una figura di alta professionalità nel campo della traduzione specializzata e dell'interpretariato che possa accompagnare l'impresa nei processi di internazionalizzazione e nella gestione dei rapporti commerciali con l'estero.

L'offerta formativa si concentra sul contesto imprenditoriale attraverso insegnamenti mirati e specialistici che permettano di coniugare le tradizionali competenze dell'interprete e del traduttore con quelle specifiche del contesto aziendale.


Sbocchi professionali

I laureati potranno svolgere funzioni di elevata responsabilità presso imprese ed enti pubblici o privati nell’ambito della traduzione specializzata (settore giuridico/economico, localizzazione, traduzione multimediale e traduzione editoriale). Potranno inoltre svolgere funzioni di consulenza nell’ambito delle transazioni commerciali e della comunicazione d’impresa.