Commissione Paritetica Docenti-Studenti

Normativa di riferimento

Regolamento

Composizione

  • prof. Salvatore Cingari (Presidente), professore associato in Storia delle dottrine politiche
  • prof. Daniele Piccini, professore associato in Filologia della letteratura italiana
  • dott. Giancarlo Scozzese, ricercatore confermato in Economia e gestione delle imprese
  • dott. Federico Gasparetto (Segretario), rappresentante degli studenti dei corsi di laurea
  • dott.ssa Gaia d'Elia, rappresentante degli studenti dei corsi di laurea
  • sig. Sara Jouhari, rappresentante degli studenti dei corsi di laurea

Attività

Relazioni

Funzioni

La Commissione Paritetica Docenti-Studenti valuta se:

  • il progetto del Corso di Studio mantenga la dovuta attenzione alle funzioni e competenze richieste dalle prospettive occupazionali e di sviluppo personale e professionale
  • i risultati di apprendimento attesi siano efficaci in relazione alle funzioni e competenze di riferimento
  • l'attività didattica dei docenti, i metodi di trasmissione delle conoscenze e delle abilità, i materiali e gli ausili didattici, i laboratori, le aule, le attrezzature, siano efficaci per raggiungere gli obiettivi di apprendimento al livello desiderato
  • i metodi di esame consentano di accertare correttamente i risultati ottenuti in relazione ai risultati di apprendimento attesi
  • al Riesame annuale conseguano efficaci interventi correttivi sui Corsi di Studio negli anni successivi
  • i questionari relativi alla soddisfazione degli studenti siano efficacemente gestiti, analizzati, utilizzati
  • l'istituzione universitaria renda effettivamente disponibili al pubblico, mediante una pubblicazione regolare e accessibile delle parti pubbliche della SUA-CdS, informazioni aggiornate, imparziali, obiettive, quantitative e qualitative, su ciascun Corso di Studio offerto.