Servizio Edilizia

Responsabilità

Gestisce l’attività amministrativa relativa al patrimonio immobiliare dell’Ateneo.

Gestisce le attività di progettazione e monitoraggio per la manutenzione del patrimonio immobiliare dell’Ateneo assumendo il ruolo di Responsabile Unico del Procedimento relativamente ai lavori in corso e a quelli inseriti nel programma triennale delle opere pubbliche.

Gestione della manutenzione ordinaria e straordinaria degli immobili, compresi i lavori sottosoglia.

Principali attività

  • Attività di Responsabile Unico del Procedimento (art. 31 del D.l.gs 50/2016 e relative Linee Guida n. 3 dell'ANAC) in relazione ai lavori del programma triennale (escluse verifiche sismiche) e per quelli di manutenzione edile degli immobili di proprietà dell'Ateneo.
  • Attività di Referente presso il Ministero per i Beni Culturali, Direz. Reg. dell’Umbria, per la verifica dell’interesse Culturale del patrimonio immobiliare dell’Ateneo; il Ministero dell’Economia e Finanze (MEF- Banca Dati Amministrazioni Pubbliche, il MIUR (fondi dell’edilizia universitaria); il MEF Dipartimento del Tesoro (Beni Immobili); l’Osservatorio Regionale delle Opere Pubbliche (Programma triennale e la rilevazione delle Opere Incompiute) per gli adempimenti di competenza.
  • Predisposizione Studi di fattibilità, Documenti Preliminari alla Progettazione, capitolati e disciplinari tecnici per lo svolgimento delle gare di appalto.
  • Direzione lavori e affidamento diretto lavori edili sottosoglia.
  • Gestione pratiche finalizzate al rilascio di autorizzazioni per l’esecuzione di interventi.
  • Manutenzione ordinaria e straordinaria degli immobili d’Ateneo.
  • Attuazione degli interventi di prevenzione, protezione e sicurezza nei luoghi di lavoro a supporto ed in collaborazione con il Responsabile del servizio di prevenzione e protezione.