Studenti Marco Polo e Turandot

bandiera della Cina中文

 

In evidenza - 重要通知

 

Programma Marco Polo 2014-2015

Studentesa cinese Il programma Marco Polo riguarda gli studenti cinesi che intendono frequentare corsi di laurea e di laurea magistrale presso le università italiane.

In base all’accordo governativo italo-cinese, entrato in vigore il 2 ottobre 2006, gli studenti cinesi del contingente “Marco polo” potranno ottenere il visto d’ingresso per studiare in Italia, anche se non conoscono ancora la lingua italiana, purché risultino preiscritti a un Corso di Laurea o Laurea magistrale presso un’università italiana e a un corso propedeutico di lingua italiana della durata di almeno sei mesi, che porti al conseguimento del livello di competenza linguistica B1/B2.

La documentazione relativa alla preiscrizione ai corsi di laurea e ai corsi di lingua dovrà essere presentata alle rappresentanze diplomatico-consolari italiane in Cina.

 

Il Programma Turandot per le arti, la musica e il design

Nell’ambito della cooperazione in materia di istruzione e formazione tra Italia e Cina, è avviato, per l’anno accademico 2014-2015, il programma Turandot che riguarda le arti, la musica e il design.

Il progetto permetterà a numerosi studenti cinesi di accedere alle istituzioni accademiche italiane di Alta Formazione Artistica e Musicale (AFAM), usufruendo delle stesse prerogative del Programma universitario Marco Polo.

Gli studenti cinesi del programma Turandot potranno ottenere il visto d’ingresso per studiare in Italia, anche se non conoscono ancora la lingua italiana, purché risultino preiscritti a un corso presso un’istituzione accademica AFAM e a un corso propedeutico di lingua italiana della durata di almeno sei mesi, che porti al conseguimento del livello di competenza linguistica B1/B2.

Scadenze

La documentazione relativa alla preiscrizione ai corsi di lingua italiana e alle Istituzioni Accademiche Italiane di Alta Formazione Artistica e Musicale (AFAM) dovrà essere presentata alle rappresentanze diplomatico-consolari italiane in Cina.

 

Per maggiori informazioni:

http://www.studyinitaly.cn/italy/
Uni Italia
Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca
Ambasciata di Pechino
Consolato di Shanghai
Consolato di Canton

Torna all'inizio del testo

Leggi tutti gli eventi

Stampa