Didattica

Istituita nel 1925 con il mandato di diffondere all’estero la conoscenza della lingua e della cultura del nostro paese, l’Università per Stranieri di Perugia costituisce la più antica e prestigiosa Istituzione nazionale impegnata nell’attività d’insegnamento, ricerca e promozione della lingua italiana e di tutte le manifestazioni di cui essa è veicolo, come l’arte, la cultura, il sistema economico e produttivo.

Corrispondendo al suo mandato istituzionale l’Ateneo ha accolto decine di migliaia di studenti e docenti provenienti da tutto il mondo, raggiungendo, con capacità di penetrazione e distribuzione capillare, i centri di insegnamento dell’italiano all’estero e i luoghi in cui, per recupero di memoria storica o per recente attrazione, Italia e italiano sono oggetto di forte interesse culturale e scientifico.

A partire dal 1992 questa straordinaria esperienza di internazionalizzazione si è arricchita e completata sul piano didattico, con l’attivazione di corsi di laurea, laurea magistrale e master rivolti anche a studenti italiani.

Attualmente l’Università per Stranieri di Perugia offre un quadro formativo decisamente ricco e articolato. Nell’ambito della Facoltà di lingua e cultura italiana, oltre ai Corsi di Lingua e Cultura italiana per Stranieri ed ai Corsi di aggiornamento, formazione e specializzazione per insegnanti di italiano L2, sono attivi Corsi di laurea e laurea magistrale per italiani e stranieri nei settori della didattica e promozione della lingua e cultura italiana e della comunicazione e relazioni internazionali. Completano l’offerta formativa Master di primo e secondo livello.

I corsi dell’Università per Stranieri di Perugia sono inseriti nella tipologia di progetti Campus, promossi, a partire dal 1995, dalla Conferenza dei Rettori delle Università italiane e dal Fondo Sociale Europeo. La didattica è ispirata al criterio della qualità, con procedure annuali di autovalutazione e di valutazione esterna dei singoli corsi di laurea ed un costante collegamento con il mondo del lavoro.

Costituisce impegno prioritario di questo Ateneo far sì che già nel corso della formazione accademica gli studenti possano sperimentare il loro know-how tecnico e scientifico oltre i confini linguistici, sociali e culturali del paese, così come dai circa settanta accordi di cooperazione e interscambio studentesco attivi in quasi tutti i continenti (dall’Europa al Giappone, all’Australia, al Nord, Centro e Sud America), con relativo riconoscimento dei crediti maturati. Ne dà conferma il dato numerico relativo alla percentuale di studenti in mobilità che presso l’Università per Stranieri di Perugia risulta doppio rispetto alla media nazionale di riferimento.

La compresenza costante di studenti stranieri e italiani fa di questo Ateneo una realtà formativa unica nel panorama nazionale, dove i giovani possono vivere un’esperienza di studio e ricerca autenticamente internazionale.

 

Per informazioni su didattica e servizi:

Corsi di Lingua e cultura italiana: Servizio Accoglienza

Corsi di Laurea e Master: Servizio Orientamento, stage e placement

Leggi tutti gli eventi

Stampa